CON GESÙ SI RIMETTE IN MOTO LA VITA

Giovanni rispose a tutti dicendo: “Viene colui che è più forte di me” (Lc 3,10-18)

Giovanni Battista annuncia l’arrivo imminente del Messia promesso da Dio e la sua voce diventa l’eco della parola del profeta: “Preparate la via del Signore”. Dio viene, ma lo farà se troverà strade percorribili, strade di umanità.

La notizia è sconvolgente e spiazza tutti coloro che l’ascoltano. “Che cosa dobbiamo fare?”, do-mandano un giorno a Giovanni Battista. E lui: non si tratta di mollare tutto e di fuggire nel deserto, né di aggiungere cose o raddoppiare impegni rispetto a quelli che già ci sono. Si tratta, invece, di ripartire da dentro, di rimettere in moto la vita e il cuore, compiendo bene e con limpidezza le cose di ogni giorno.

Chi si prepara ad accogliere il Cristo Salvatore, dunque, non ha paura di guardarsi dentro, di vigilare sulla propria onestà, di essere trasparente fino in fondo, di evitare eccessi e abusi, di gioire per il bene dell’altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.