Saluto del Vescovo di Chioggia, mons. Adriano Tessarollo, ai villeggianti

In questi ultimi giorni di luglio, il caldo non manca e così pure si annuncia per i primi giorni di agosto.

Solitamente con il cambio del mese anche la gran parte dei turisti e dei villeggianti cambiano. Do quindi il benvenuto ai nuovi ospiti, con l’augurio che il tempo meteorologico sia loro favorevole e insieme possano godere anche di un tempo favorevole alla ristorazione delle forze fi siche, spirituali, morali e psicologiche. La persona è un complesso di risorse e forze, dal cui buon funzionamento dipendono ‘la salute e la serenità’ della persona stessa. Talvolta qualcuna di queste componenti può trovarsi in calo, ma può essere sostenuta dal rafforzamento di un ’altra componente. Nell’affaticamento fisico e psicologico il sostegno spirituale può dare un grande e benefico apporto. Nell’esperienza della solitudine le buone relazioni personali (rapporto con amici) e spirituali (rapporto con Dio nella preghiera) possono prevenire il rischio della depressione o della rassegnazione.

La Chiesa di Chioggia, specie in quel di Sottomarina, e particolarmente nella Chiesa della Madonna di Lourdes, offre possibilità di momenti di preghiera, di ascolto, della Parola di Dio o anche di dialogo personale con qualche sacerdote.

Benvenuti i nuovi ospiti e un cordiale augurio a chi ritorna alle proprie case o al proprio lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.